Integrandosi alle attività ed ai servizi sociali gestiti i soci e gli operatori della nostra Cooperativa organizzano e promuovono iniziative culturali quali rassegne teatrali per bambini ed adulti, convegni ed incontri.
In ambito culturale si colloca inoltre la gestione delle Biblioteche comunali e succursali dei Comuni della Valchiavenna che si riconoscono e vengono organizzate in un unico Sistema Bibliotecario.



Le Società Cooperative Sociali "Nisida" e "La Quercia" unite in Associazione Temporanea di Scopo (A.T.S.) ed in convenzione con la Comunità Montana della Valchiavenna erogano il servizio di apertura al pubblico, informazione e prestito all'interno del Sistema Bibliotecario della Valchiavenna, nella Biblioteca centrale di Chiavenna e nelle Biblioteche succursali di Gordona, Mese, Novate Mezzola, Samolaco.


Oltre alla convenzione in corso con la Comunità Montana della Valchiavenna, sopra citata, la Cooperativa Sociale "Nisida" gestisce la Biblioteca Comunale di Prata Camportaccio situata nella frazione di San Cassiano mentre la Cooperativa "La Quercia" gestisce in convenzione con i singoli Comuni le biblioteche di Medesimo e Campodolcino.

L'operatore bibliotecario è la figura professionale, in organico alle Cooperative, assicura un corretto funzionamento del servizio sia presso la sede centrale di Chiavenna che presso le Succursali.
Nel rispetto delle differenti realtà in cui gli operatori agiscono, le attività prevalentemente svolte riguardano:

  • consulenze, gestione del prestito e riordino volumi, prestito interbibliotecario tramite sistema informatico SEBINA;
  • tenuta di riviste e periodici;
  • programmi di acquisto;
  • promozione della lettura;
  • informazione all'utenza.

Il servizio offerto dagli operatori delle Cooperative consiste nella messa a disposizione dell'utente del patrimonio librario attraverso il prestito o lettura esterna.
Il prestito o lettura esterna necessita dell'intervento dell'operatore in forma sia amministrativa sia tecnica.
Infatti il lettore può sapere che cosa desidera avendo la possibilità di scegliere sugli scaffali, ma anche esprimere un desiderio generico che deve essere concretizzato dall'addetto di biblioteca nell'individuazione di uno o più volumi che soddisfino la richiesta.
Non sempre è possibile soddisfare la richiesta dell'utente con il patrimonio librario a disposizione; pertanto è compito dell'addetto fornire una visibilità di eventuali ulteriori volumi disponibili presso altre sedi (prestito interbibliotecario).

Rientra nella gestione del servizio la formazione del patrimonio documentario che non può non tenere conto delle risorse finanziarie messe a disposizione e delle scelte e delle proposte effettuate dai lettori delle singole realtà, tenendo conto che l'insieme delle pubblicazioni deve informare in ogni campo del sapere ed essere continuamente aggiornato.
Ampio spazio è rivolto alla sezione dedicata alla letteratura infantile e per ragazzi dato che, nelle biblioteche del nostro territorio, i minori, possono essere considerati i principali utenti.
L'operatore effettua quindi la compilazione dell'elenco acquisto volumi e procede direttamente all'acquisto libri o effettua la consegna dell'elenco alla Biblioteca di Centro Sistema.
Analogamente, ed in genere ad inizio anno è valutato dall'operatore l'eventuale abbonamento a riviste, la sua dismissione o aggiornamento.
Altra possibilità di accesso per la formazione della raccolta è fornita dalle eventuali donazioni che possono pervenire da privati.
Iniziative, mostre, dibattiti ed eventuali corsi sono divulgati sul territorio attraverso le comunicazioni stabilite fra operatori di sede ed operatori di succursali e tramite la verifica settimanale dei documenti postali pervenuti nelle singole sedi.
Nel corso degli anni sono state progettate e realizzate attività di animazione, di sensibilizzazione su tematiche ambientali e di territorio, rivolte in particolare alle classi delle Scuole primarie di primo grado.
In collaborazione con associazioni ed enti locali sono state organizzate mostre di pittura, presentazioni di libri e piccole manifestazioni locali in occasione di eventi significativi nel corso dell'anno.

BIBLIOTECA
GIORNO
MATTINO
POMERIGGIO
Chiavenna
Via della Marmirola, 7
23022 Chiavenna
tel. 0343 32821
fax 0343 31091
bcchiavenna@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
09.30 - 12.30
09.30 - 12.30
09.30 - 12.30
09.30 - 12.30
09.30 - 12.30
09.30 - 12.30
14.30 - 18.00
14.30 - 18.00
14.30 - 18.00
14.30 - 18.00
14.30 - 18.00
-
Campodolcino
Via Don Romeo Ballerini, 8
23021 Campodolcino
tel. 0343 58661
biblioteca.campodolcino@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
9.00 - 12.00
-
-
09.00 - 12.00
-
09.00 - 12.00
-
-
-
-
15.00 - 18.00
-
Gordona
Piazza G.B. Mazzina, 5
23020 Gordona
tel. municipio 0343 42321
biblioteca.gordona@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
-
-
-
-
-
-
16,30 "“ 19.00
14.00 - 17.30
-
-
-
-
Madesimo
Via alle Scuole, 14
23024 Madesimo
tel. 0343 53760
biblioteca.madesimo@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
-
-
-
-
-
-
-
14.00 - 18.00
-
-
-
16.30 - 18.30
Mese
Piazza Don Albino del Curto, 3
23020 Mese
tel. municipio 0343 41000
biblioteca.mese@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
-
-
-
-
-
-
-
-
09.30 "“ 12.30
-
-
-
Novate Mezzola
Piazza Europa, 1
23025 Novate Mezzola
tel. 0343 62099
biblioteca.novate@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
08.30 - 12.30
-
-
-
-
-
-
-
-
14.00 - 18.00
14.00 - 18.00
-
Prata Camportaccio

Via Spluga, 112 "“ frazione San Cassiano
23020 Prata Camportaccio
tel. 0343 20407
biblioteca.prata@provincia.so.it

L
M
M
G
V
S
-
09.00 - 12.00
-
9.00 - 12.00
-
-
-
-
15.00 - 18.00
-
-
-
Samolaco
Via Prona, 1 - frazione San Pietro
23027 Samolaco
tel.  0343 49160
biblioteca.samolaco@provincia.so.it
L
M
M
G
V
S
09.00 - 12.00
-
-
09.00 - 12.00
-
-
-
14.30 - 17.30
-
-
14.30 - 17.30
-
       

 

Lettura animata